Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi ricoverato, il messaggio da Carlo De Benedetti: "Auguri al Cav, un grande imbroglione nocivo per il Paese"

  • a
  • a
  • a

Anche di fronte al coronavirus, Carlo De Benedetti non dimentica il suo odio nei confronti di Silvio Berlusconi. Ed ecco che l'imprenditore nonché ex patron di Repubblica arriva con gli auguri al Cav, tutti speciali, visto che è stato l'unico a mostrare livore in un momento così delicato. "Chiedo - ha esordito durante una tavola rotonda al festival della tv di Dogliani - un applauso di incoraggiamento e gli rinnovo gli auguri di pronta guarigione, ma la mia convinzione è che sia stato molto nocivo per il Paese". E ancora: "È stato un grande imbroglione, lui ha versato, non a me che non ho preso neanche un euro, ma alla Cir 562 milioni che è la più grande goduria che io abbia avuto nella mia vita".

Un'uscita infelice, quella di De Benedetti. Berlusconi, infatti, ha ottenuto messaggi di auguri anche dai suoi avversari come Nicola Zingaretti, Matteo Renzi e addirittura Romano Prodi. Insomma, l'unico a non smentirsi mai è De Benedetti che, a quanto pare, vanta ancora qualche sassolino nella scarpa. E poco importa se il Cav ora è ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano.

 

Dai blog