Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimiliano Foti esce allo scoperto:"Caro Beppe il simbolo l'ho clonato io"

Ignazio Stagno
  • a
  • a
  • a

  Alla fine è uscito allo scoperto. L'autore del simbolo a Cinque Stelle che ha messo in difficoltà la lista dei grillini e ha fatto infuriare Beppe Grillo, è un siciliano, catanese, si chiama Andrea Massimiliano Danilo Foti. "Sei un mafioso" gli hanno detto i grillini infuriati. E lui: "Solo perchè sono nato a Catania, sarei un mafioso? Questa associazione con la mafia è offensiva per tutti i siciliani". In un'intervista a Lasiciliaweb, respinge le accuse, va all'attacco e spiega come sono andate le cose: "In rete è stato detto di tutto contro di me, ma Beppe sa bene chi sono e questo tentativo di gettare discredito sulla mia attività politica, iniziata con i meetup nel 2005, è vergognoso. Comunque al Viminale abbiamo depositato anche lo statuto e l'atto costitutivo del nostro movimento, che ho fondato, insieme ad altri amici, nel 2007, con atti registrati all'Agenzia delle Entrate". E aggiunge: "Nel 2005 iniziai a partecipare alle riunione meetup e la partecipazione alle elezioni, già allora, mi sembrava uno sbocco naturale, ma Beppe non voleva sentirne. Nel 2007 insieme ad altri amici dei meetup, decidemmo di dar vita al Movimento 5 stelle con tanto di statuto, atto costitutivo, programma, e simbolo molto simile a quello successivamente adottato da Grillo".  

Dai blog