Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Piemonte: davanti al Tar i 41 ricorsi di M5S per liste elezioni regionali

default_image

  • a
  • a
  • a

Torino, 2 mag. (Adnkronos) - Non ammettere alle prossime elezioni regionali del Piemonte sei liste: Nuovo Centro Destra-Udc, presentata a livello regionale, e le cinque liste presentate nelle otto circoscrizioni provinciali Forza Italia per Pichetto, Verdi Verdi-Pichetto, Moderati per Chiamparino, L'Altro Piemonte a Sinistra e' Destre Unite per Pichetto. A chiederlo davanti al Tar del Piemonte e' il Movimento 5Stelle che ha presentato 41 ricorsi. Secondo i legali "grillini" infatti, queste liste non sarebbero valide perche' presentate in collegamento con i gruppi gia' presenti in Consiglio regionale, azzerato dal Tar per le irregolarita' nelle elezioni 2010. Davanti ai giudici amministrativi l'avvocato Mattia Crucioli, legale del M5S, ha spiegato che per questo i capigruppo non sarebbero legittimati a giustificare la presentazione di queste liste. I legali delle altre liste si sono opposti. La decisione del Tar e' attesa in serata.

Dai blog