Cerca

La proposta

Beppe Grillo ai suoi 5 Stelle: "I cento più attivi vincono una cena a casa mia"

14 Maggio 2014

2
Beppe Grillo ai suoi 5 Stelle: "I cento più attivi vincono una cena a casa mia"

Vuoi andare a cena a casa di Beppe Grillo? Ti basta essere uno dei 100 sostenitori più attivi nella promozione e diffusione delle idee e delle attività del Movimento e potrai condividere un pasto con il leader dei 5 Stelle. La proposta è stata lanciata proprio da Grillo, che sul suo blog ha parlato di questi giorni prima delle elezioni come un momento decisivo della campagna elettorale e ha lanciato un appello ai suoi sostenitori per ottenere il maggior impegno possibile da parte di tutti. "Le prossime elezioni Europee saranno decisive. Bisogna andare in Europa per cambiare l'Italia - scrive Grillo -. E cambiare si può. Quello che ieri sembrava impossibile oggi sta diventando realtà. Il Movimento 5 Stelle siete voi, ed è a voi che chiedo di diffondere il programma, di far conoscere i candidati, di informare chi non accede alla Rete. Chi vuole può diventare da oggi un Attivista a 5 Stelle e spingere l'Italia verso un futuro migliore". Il premio per questo attivismo? "Al termine della campagna elettorale sarò onorato di ospitare a cena a Genova - afferma il leader del M5s - i primi 100 classificati per punteggio ottenuto grazie alla loro attività da Attivista 5 Stelle. Andiamo in Europa per cambiare l'Italia. #Vinciamonoi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • strif89

    14 Maggio 2014 - 12:55

    Un esempio di autofinanziamento. Far pubblicità senza spendere un euro pubblico. Potrebbero prendere esempio anche gli altri.

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    14 Maggio 2014 - 12:51

    Lasciamo perdere!

    Report

    Rispondi

Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"
Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc

media