Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bersani vittima di uno scherzoparla con un "finto" Vendolae "inciucia" con Casaleggio...

Bersani e Vendola

Ignazio Stagno
  • a
  • a
  • a

Pier Luigi Bersani ormai è in sato confusionale. Stretto tra la morsa dei grillini e di una non-vittoria sonora si lascia pure prendere in giro e casca in uno scherzo colossale. Lo sberleffo arriva dai microfoni di Rds e dal programma "Tutti pazzi per Rds". Il comico Barty Colucci chiama Bersani al telefono imitando la voce di Nichi Vendola. Il "finto" leader di Sel parla a Bersani di una fantomatica lettera di Gianroberto Casaleggio, il guru del Movimento Cinque Stelle, che espone i punti di un probabile accordo tra centrosinistra e grillini. Bersani ci casca in pieno e ascolta e chiede al Vendola "radiofonico" tutti i particolari della missiva a Cinque Stelle. Bersani, pur informato da Vendola che si tratta non di una lettera ma di una "risposta cantata", accetta di ascoltarne il contenuto fino in fondo, senza accorgersi che la musica e il testo sono quelli di "Goodbye Malinconia" il successo del rapper Caparezza. Per Bersani oltre al danno pure la beffa. Il Pd è alla frutta.   Guarda il video su Libero TV     

Dai blog