Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini indagato dalla procura di Agrigento per la nave Diciotti

Gino Coala
  • a
  • a
  • a

Il procuratore di Agrigento ha iscritto il ministro dell'Interno Matteo Salvini per sequestro di persona a proposito del caso della nave Diciotti. Il magistrato Luigi Patronaggio trasmetterà ora il fascicolo al tribunale dei ministri di Palermo. Le accuse formulate dalla procura siciliana sono di sequestro di persona, arresto illegale e abuso d'ufficio. Nel registro degli indagati c'è anche il capo di gabinetto del ministro. Leggi anche: Il procuratore chiede i dati di Salvini, il ministro gli risponde: "Vuoi arrestarmi perché difendo il mio Paese" L'inchiesta ha subito un'accelerazione nel pomeriggio, quando il procuratore ha ascoltato in audizione al palazzo di giustizia di Roma il capo del Dipartimento per le Libertà Civili e l'immigrazione, Gerarda Pantalone, e il suo vice, Bruno Corda. I due prefetti sono stati sentiti come testimoni, utili ai magistrati per ricostruire la catena di comando che ha portato al divieto di sbarco per le 150 persone a bordo della Diciotti.

Dai blog