Cerca

I pezzi del mosaico

Nomine Rai, intesa M5s-Lega sui direttori: Carboni al Tg1, Sangiuliano al Tg2 e Paterniti al Tg3

30 Ottobre 2018

2
Nomine Rai, intesa M5s-Lega sui direttori: Carboni al Tg1, Sangiuliano al Tg2 e Paterniti al Tg3

Intesa tra Lega e M5s sulle nomine Rai. Via libera all'ad di viale Mazzini Fabrizio Salini sui nomi dei direttori: al Tg1 andrà Giuseppe Carboni, giornalista del Tg2 specializzato da anni nelle vicende interne dei 5 Stelle. Superata la concorrenza di Federica Sciarelli, signora dello share con Chi l'ha visto? su Raitre il mercoledì sera. Il Tg2 invece andrà a Gennaro Sangiuliano, mentre al Tg3 finisce Giuseppina Paterniti, ex inviata da Bruxelles che piace molto ai grillini ma che ha tenuto fino a oggi una linea filo-euro che potrebbe non piacere granché a Matteo Salvini. L'altro favorito per l'ex Telekabul, Luca Mazzà, sarà il nuovo direttore della Radio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • leolucalabozzet

    30 Ottobre 2018 - 16:04

    Sarebbe saggio attendere prima di giudicare, di certo abbiamo le commerciali con in testa Mediaset che sono schierate, guarda un po’, contro questo governo! Speriamo che dalle nuove nomine in RAI, giunga un contrappeso!

    Report

    Rispondi

  • tunnel

    30 Ottobre 2018 - 12:12

    Non guardatele le emittenti Rai..gurdate le oltre 10 emittenti Mediaset..!!

    Report

    Rispondi

media