Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

TgLa7, sondaggio Swg per Enrico Mentana: Luigi Di Maio gode, colpo di coda M5s. La pazzesca sorpresa grillina

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Fermi tutti, Luigi Di Maio torna a sorridere: il sondaggio del TgLa7 di Enrico Mentana ribalta il quadro. Intendiamoci: i rapporti di forza tra Lega e M5s non cambiano, con il partito di Matteo Salvini ancora stabilmente primo in Italia. Ma questa settimana si inverte la tendenza che vedeva il Carroccio in costante aumento e la forbice con l'alleato di governo allargarsi ogni giorno di più.  Leggi anche: Il sondaggio che terrorizza Travaglio. E lui? Spinge il M5s tra le braccia del Pd Secondo il sondaggio Swg, la Lega sale al 32% guadagnano lo 0,5, ma i 5 Stelle fanno meglio recuperando lo 0,8 e arrivando al 27,3 per cento. Segno che le polemiche su Di Maio e il lavoro nero nell'azienda di famiglia, anziché affondare il capo grillino, l'hanno rinforzato facendogli guadagnare lo status di "accerchiato". Dinamica ben nota che in passato ha visto beneficiarne Silvio Berlusconi e lo stesso Salvini con il caso Diciotti e che ora funziona anche con gli elettori grllini, sulla carta ben più giustizialisti e manettari degli altri. Tant'è, il Movimento è vivo e vegeto e anzi aumenta il divario sul Pd (al 17,6%, -0,4) che secondo molti sarà il suo prossimo partner politico. Forza Italia e Fratelli d'Italia, invece, arrancano: perdono entrambi lo 0,2 e sono ora rispettivamente all'8,2 e al 3,3%, ai margini della scena.

Dai blog