Cerca

Verso le elezioni

Per le elezioni europee nasce il partito dei buonisti: da Massimo Cacciari a Roberto Saviano, chi aderisce

15 Dicembre 2018

3
Per le elezioni europee nasce il partito dei buonisti: da Massimo Cacciari a Roberto Saviano, chi aderisce

L'Europa "buonista" prova ad alzare la voce: il quotidiano francese Liberation ha lanciato un appello, dal titolo #WeEuropeans, in vista delle Europee del 2019. Si tratta di «una campagna civica ed apartitica di mobilitazione e riappropriazione del progetto europeo da parte dei cittadini». L'appuntamento è stato fissato per il 22 marzo, quando si terrà un «congresso di europei nell'Europarlamento». Riunione aperta a cittadini, artisti, rappresentanti del mondo dell' istruzione, della cultura, della scienza, degli affari, dei sindacati e dei media. Hanno già aderito Roberto Saviano e Massimo Cacciari.

Leggi anche: "La gente inizia a scocciarsi", qui può finire male. L'avviso finale di Feltri a Salvini

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Italia_Libera

    15 Dicembre 2018 - 11:11

    Socci ha detto» «L'Europa e l'euro non sono la medicina ma la malattia". La Crisi spiegata in 3 minuti.

    Report

    Rispondi

  • Italia_Libera

    15 Dicembre 2018 - 11:11

    Gli italiani e gli europei sono stati ingannati e manipolati dai politici di sinistra e dai giornalisti. E non hanno mai parlato dell'inevitabile conseguenza, vale a dire che così si perderà tutto, cioè la nostra e le loro etnie, la cultura, le tradizioni, il cristianesimo, e il paese stesso.In Europa è vietata la costituzione di qualsiasi partito politico conservatore, nazionalistia e culturale.

    Report

    Rispondi

  • Italia_Libera

    15 Dicembre 2018 - 11:11

    Ricatto sistematico d' élite liberali e marxiste che sono in carica. Esse boicottano la democrazia ogni volta che ne hanno voglia. E ne hanno voglia ogni volta che i partiti nazionalisti sono vicini a prendere il potere

    Report

    Rispondi

media