Cerca

allarme

Laura Boldrini, la proposta di legge contro i video a luci rosse

15 Dicembre 2018

1
Laura Boldrini, la proposta di legge contro i video a luci rosse

Laura Boldrini presenterà stamattina, a Milano, la proposta di legge contro il cosiddetto "revenge porn". Ovvero la condivisione pubblica di immagini o video intimi tramite Internet senza il consenso di uno dei protagonisti (il caso più emblematico è quello che ha visto protagonista Tiziana Cantone, poi morta suicida nel 2016).

Tutto è nato da una petizione lanciata su Change.org da tre associazioni: Insieme in Rete, I sentinelli e Bossy, rivolta a tutti i parlamentari e capace di raggiungere in breve tempo oltre 78 mila firme. Una petizione introdotta da un video dell' attivista e sociologa digitale Silvia Semenzin.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pagliardi-franco

    28 Dicembre 2018 - 18:06

    A casa propria uno può guardare quello che vuole se la signora Boldrini vuote partecipare prego

    Report

    Rispondi

media