Cerca

Palazzi romani

Sergio Mattarella, soffiata di Luigi Bisignani: "Qualche uccellino gli ha detto...". La voce su Colle e Conte

20 Gennaio 2019

0
Sergio Mattarella, soffiata di Luigi Bisignani: "Qualche uccellino gli ha detto...". La voce su Colle e Conte

Non è passata inosservata a Luigi Bisignani un'assenza pesantissima alla cerimonia romana per l'anniversario dei 100 anni della nascita di Giulio Andreotti. C'erano tanti rappresentanti illustri della Curia e della politica, tra Prima e Terza Repubblica, ma non il più importante.



"Hai notato - scrive l'editorialista sul Tempo, in un immaginario botta e risposta tra il Divo Giulio e Francesco Cossiga - che non è passato Sergio Mattarella? Qualche uccellino gli avrà consigliato di non andare, mentre c'era la brava Elisabetta Casellati, sempre spumeggiante". Il presidente della Repubblica, con Andreotti, è stato anche ministro. E "Cossiga" aggiunge veleno: "La cosiddetta Manica Larga, voluta dal Bernini per collegare gli uffici imperiali, è sempre stata piena di veleni". Replica dell'immaginario Andreotti: "Ma che dici, il Quirinale ha ringalluzzito pure lui, come del resto quel Conte a Palazzo Chigi. Hai visto che postura assumono davanti ai picchetti d'onore?".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media