Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

PiazzaPulita, la lezione di Massimo Cacciari su sovranismo e immigrazione: schiaffo alla sinistra dei salotti

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Che a Massimo Cacciari sovranismo, sovranisti e dintorni non piacciano granché non è certo un mistero. Ma all'ex sindaco-filosofo bisogna dare atto del fatto che analizza la questione con senno, senza pregiudizio, senza derubricare il fenomeno a una "follia del popolino". La dimostrazione lampante arriva dagli studi di PiazzaPulita, il programma di Corrado Formigli su La7 dove Cacciari era ospite. "I sovranisti non vengono dalla Luna, ma dai colossali errori degli europeisti", premette Cacciari. Già tanto basterebbe, ma per rendere il suo pensiero ancor più chiaro aggiunge: "O gli europeisti trovano soluzioni nuove all'immigrazione, oppure è logico che la gente, sbagliando, si rifugerà in sorpassatissime nostalgie nazionali". Per Cacciari, certo, il sovransimo è un errore. Ma ne rintraccia l'origine nella disastrosa gestione dell'emergenza migratoria da parte della Ue. E non è da tutti, tra chi da sinistra avversa il sovranismo. Leggi anche: Europee, Massimo Cacciari smonta la festa del Pd Di seguito, l'intervento di Massimo Cacciari a PiazzaPulita:

Dai blog