Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nicola Zingaretti demolito da L'Espresso: la prima pagina che archivia il segretario del Pd

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Al compagno Nicola Zingaretti non credono neppure i compagni dell'Espresso, il settimanale di sinistra diretto da Marco Damilano. L'ultima copertina, infatti, è dedicata al segretario del Pd. Copertina assai critica, in cui Zingaretti viene definito "compagno Boh". In calce a una foto in cui appare pensieroso, L'Espresso avanza tutti i dubbi sul segretario: "Zingaretti si è difeso alle urne ma ora deve costruire un'alternativa a Salvini e appare indeciso a tutto. Mentre il suo Pd è un'incognita da sciogliere subito. A costo di scontentare qualcuno", avverte il settimanale. Zingaretti già 'scomunicato' da L'Espresso? Possibile, probabile... Leggi anche: Massimo Cacciari, il paragone con Renzi con cui affonda Zingaretti

Dai blog