Cerca

alla faccia della miseria

Jean-Claude Juncker, quanto prenderà di pensione al mese: la cifra rivoltante dell'assegno

4 Agosto 2019

3
Jean-Claude Juncker, quanto prenderà di pensione al mese: la cifra rivoltante dell'assegno

In Europa il 2019 è un anno di addii ma anche di soldi per chi se ne va. Jean-Claude Juncker e i suoi numerosi commissari godranno di una pensione a dir poco pesante. Per calcolare la pensione dei commissari alla soglia dei 66 anni, bisogna partire dai loro stipendi. Le cariche di vertice - riferisce Il Giornale - sono le più pagate in Ue: il presidente della Commissione guadagna, secondo le regole, il 138% dello stipendio del funzionario Ue più alto in grado, quindi oltre 27mila euro al mese. Seguono l'Alto rappresentante per la politica estera, i 7 vicepresidenti dell'esecutivo Ue e gli altri 21 commissari con almeno 22mila euro mensili. Senza considerare i benefit da mandato da cui si ricava l'indicazione della pensione maturata.

E così Juncker, che ha quasi 70 anni ed è stato in carica per cinque, dovrebbe ricevere circa 22mila euro. La pensione che spetterà in futuro alla 45enne Federica Mogherini , invece, sarà di almeno 20mila euro. Gli altri commissari uscenti avranno diritto a trattamenti non inferiori ai 18mila euro. Non solo, per il ricollocamento nel normale mondo del lavoro le regole Ue prevedono una "indennità di transizione", che va dal 40 al 65% dello stipendio base per un periodo fino a 24 mesi. Così - prosegue il quotidiano di Sallusti - l'ex ministro Ue può arrivare a percepire anche 200mila euro complessivi in due anni.
I deputati di Strasburgo hanno invece riformato il loro sistema pensionistico. Fino al 2009 potevano ottenere una baby pensione dai 50 anni, oggi devono aspettare i 63. Anche per loro c'è un'indennità transitoria pari al salario base mensile che gli permette per altri due anni di accantonare 200mila euro: lo stipendio base è di 8.758 euro lordi al mese, 6.825 netti. L'intera legislatura produce dunque un assegno di circa 20mila euro all'anno, ma si matura anche per un periodo breve.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • myvoice2

    myvoice2

    05 Agosto 2019 - 12:32

    Pensate a tutti i soldi che risparmeriemmo se non ci fosse questa Unione Europea. Potremmo auto finanziarci. Ideologicamente l'unione di tutti i paesi è un concetto nobile, però quanto ci costa????

    Report

    Rispondi

  • Saputello

    05 Agosto 2019 - 11:52

    I malati d' Europa dovrebbero pagare di Tasca loro. Non erano abbastanza gli itiani come Napolitano adesso paghemo anche per queste povere ma ricche persone

    Report

    Rispondi

  • albaval

    05 Agosto 2019 - 10:40

    Ecco a cosa serpe l'Europa a pagare gente che non ha mai fatto niente anzi ha combinato solo guai. Vergogna

    Report

    Rispondi

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"

Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù

media