Cerca

politica

Cencelli: "Salvini si muove sul piano della pazzia"

L'autore del famoso 'Manuale' commenta all'Adnkronos la crisi di governo: "Sono scandalizzato, disgustato, schifato. A 83 anni mai vista una cosa del genere. La politica italiana è diventata allucinante"

19 Agosto 2019

0
Cencelli: "Salvini si muove sul piano della pazzia"
L'autore del famoso 'Manuale' commenta all'Adnkronos la crisi di governo: "Sono scandalizzato, disgustato, schifato. A 83 anni mai vista una cosa del genere. La politica italiana è diventata allucinante"

Roma, 19 ago. (AdnKronos) - "Salvini per me si muove sul piano della pazzia". Così all'Adnkronos Massimiliano Cencelli, autore del famoso 'Manuale', commentando la crisi di governo. Mentre "il premier Conte, tra Salvini e Grillo, si è rivelato un galantuomo".

"Ho appena letto i giornali, sono scandalizzato, disgustato, schifato - dice Cencelli, democristiano di vecchio corso - a 83 anni, mai vista una cosa del genere. La politica italiana è diventata allucinante". Per la futura divisione degli incarichi, le previsioni sembrano impossibili. "Tutto dipenderà - spiega - da come sarà costituita la futura maggioranza, da quali forze politiche ne faranno parte. Una cosa è certa: pur avendo perso potere concreto nei decenni scorsi, il ministero dell'Interno è il n.1 di tutti i dicasteri. E il futuro premier farà bene a tenerne conto...".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media