Cerca

altro arrivo

Ong, Ocean Viking: "Adesso tocca a noi". Assalto a Matteo Salvini dimezzato. Altro caos

21 Agosto 2019

4
Ong, Ocean Viking: "Adesso tocca a noi". Assalto a Matteo Salvini dimezzato. Altro caos

Dopo lo sbarco a Lampedusa degli 83 migranti a bordo della Open Arms (in seguito all'intervento della Procura di Agrigento), ci si mette anche la Ocean Viking. L'imbarcazione si trova ancora in alto mare tra la Sicilia e Malta con 356 immigrati. "Le persone salvate da Open Arms sono finalmente al sicuro sulla terraferma dopo le inutili sofferenze in mare - scrive Msf su Twitter -. L'Europa deve urgentemente agire e porre fine al blocco degli sbarchi che ancora oggi lascia 356 uomini, donne e bambini vulnerabili sulla Ocean Viking in mezzo al mare". È un appello affinché, ancora una volta, l'Italia si prenda la responsabilità di accogliere gli immigrati.

E ancora: "Il clima a bordo è sempre più teso. Uomini, donne e bambini continuano a vivere in uno spazio ristretto" dichiara il dottore Luca Pigozzi, medico di Msf a bordo della Ocean Viking. "Nel mezzo del Mediterraneo, con i giorni che passano quasi tutti uguali, le persone stanno perdendo la cognizione del tempo, faticano perfino ad identificare gli orari per mangiare o per pregare. È difficile per loro capire ciò che sta accadendo, proviamo a spiegarlo con l'aiuto del nostro mediatore interculturale. Chiediamo al più presto un porto sicuro". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ohmohm

    ohmohm

    22 Agosto 2019 - 16:04

    Ve lo do io il porto sicuro !!!! Dovete solo ringraziare che non sono io il presidente degli interni altrimenti vedreste i sorci verdi !

    Report

    Rispondi

  • Mantovano38

    22 Agosto 2019 - 08:08

    Avanti c'è posto! Adesso la Trenta può mandare rimorchiatori militari per facilitare lo sbarco. I sinistri esultano. Fino a quando?

    Report

    Rispondi

  • puta69

    22 Agosto 2019 - 04:04

    come godo!!!! d'ora in avanti tutte le ong per deviare il decreto sicurezza voluto da sto ....la procura secuestra la nave cosi i poveri immigranti possono sbarcare e vivere in migliore condizioni! io voglio porti aperti! no morti in mare come questo ministro vuole!!

    Report

    Rispondi

    • oscar1234

      22 Agosto 2019 - 11:11

      Se fosse per me TUTTI a casa tua con decreto e obbligo di assistenza!

      Report

      Rispondi

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media