Cerca

La donna della svolta

Lucia Borgonzoni, leghista per la storia. "Non mi spaventa": da Pontida all'Emilia rossa, trionfo salviniano

16 Settembre 2019

6
Lucia Borgonzoni,  leghista per la storia. "Non mi spaventa": da Pontida all'Emilia rossa, trionfo salviniano

"Dopo quanto si è visto a Roma, è chiaro a tutti che quella era la scelta giusta". Lucia Borgonzoni è la donna leghista più chiacchierata del momento. Star in tv, protagonista in Parlamento (nei giorni della fiducia ha mostrato in aula al Senato la maglietta "parlateci di Bibbiano", scatenando il caos) e domenica a Pontida, e presto potrebbe entrare nella storia come prima governatrice non di sinistra dell'Emilia Romagna.




Fondamentale, l'aver superato a Pontida lo "choc della crisi". "Il nostro popolo ha capito la scelta di Matteo Salvini di chiudere l'esperienza di governo con i 5 Stelle", spiega al Corriere della Sera, che non nega come all'inizio "c'è stata un po' di sorpresa. Anch'io me lo sono visto chiedere per giorni da tanta gente". La vera sfida però è quella che la riguarda in prima persona: sfiderà il governatore uscente Stefano Bonaccini e, forse, una nuova e inedita alleanza Pd-M5s (in quale forma, ancora non è dato sapere). "Non mi spaventa", assicura la senatrice che crede nella vittoria. "Solo qualche anno sarebbe stato impossibile. Ma ormai è chiaro che non siamo pericolosi e razzisti. Le piazze piene dimostrano che di noi ci si può fidare".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    16 Settembre 2019 - 15:03

    I bolognesi ci credono. Roma è Roma,ma Bologna è un'altra cosa.

    Report

    Rispondi

  • gigi0000

    16 Settembre 2019 - 15:03

    Non essere pericolosi e razzisti per ramazzare voti di poveri illusi è disgustoso, ma comprensibile, non esserlo realmente è un'altra cosa. Presi uno per uno i leghisti al di sopra del 45° parallelo, ma anche quelli sopra il 44°, la pensano in una sola maniera: secessione da quelli che stanno sotto, considerati, per il solito eufemismo, almeno incapaci ed inaffidabili. Vivo al 46° e lo so bene!

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    16 Settembre 2019 - 14:02

    me lo auguro, ma con certe persone sia nel pd che nei 5s, nn c'è molto da fidarsi,farebbero patti anche con gli extra terrestri pur di fregare il famoso "popolo italiano".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media