Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Michele Emiliano a L'aria che tira: "Cosa hanno in comune Matteo Salvini e Renzi. E cosa non hanno capito"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Michele Emiliano, ospite di Myrta Merlino, a L'aria che tira, su La7, vede dei punti in comune tra Matteo Renzi e Matteo Salvini: "L'epoca dei Mattei è un'epoca in cui questa nuova generazione ha frainteso le negatività della generazione precedente. Ha pensato che tutto quello che era prima di loro fosse talmente negativo che non valeva più la pena di fare cose positive. Bastava solo comandare". Roberto Maroni (presente in studio, ndr), sottolinea Emiliano, "non è così, io non sono così. Noi lavoriamo anche insieme, io e Maroni abbia fatto cose bene. Perché Salvini ha fatto saltare il banco di un governo che qualcosa stava anche facendo? Perché Renzi fa saltare il partito democratico mentre tutto andava bene? Forse hanno un problema personale, non un problema che deriva dal benessere generale delle persone". Leggi anche: "Se credono che Salvini sia finito, allora perché...?". Giletti maschera Pd e 5 Stelle dalla Gruber "Il ceto politico a livello romano ha come primo comandamento il primum vivere", continua il governatore della Puglia a proposito della scissione del Partito democratico: "Tentano in tutte le maniere di tornare al loro seggio. Questa è la logica della politica italiana nel suo complesso, senza alcuna differenza tra destra e sinistra". Clicca qui per guardare il video

Dai blog