Cerca

Il retroscena

Diego Sozzani, "incidente pilotato" alla Camera. Sospetti su Pd e M5s: "A chi hanno mandato un segnale"

19 Settembre 2019

0
Diego Sozzani, "incidente pilotato" alla Camera. Sospetti su Pd e M5s: "A chi hanno mandato un segnale"

Un "incidente pilotato". Il retroscena del Messaggero sul voto segreto che alla Camera ha negato l'arresto domiciliare ai danni del deputato di Forza Italia Diego Sozzani è illuminante. A poche ore dalla destabilizzante scissione di Matteo Renzi dai dem, la maggioranza Pd-M5s è andata subito in frantumi per colpa di una manciata (49) di franchi tiratori (Zingarettiani? Renziani? Di Leu?) che hanno votato in contrapposizione ai giustizialisti grillini.  

Secondo Federico Fornaro, capogruppo di LeU, il voto "nulla hanno a che fare con la tenuta della maggioranza e dunque sulle sorti dell'esecutivo": "Noi abbiamo lasciato libertà di voto e non escludo affatto che qualcuno dei nostri quattordici deputati abbiano votato contro l'arresto" per effettiva convinzione del fumus persecutionis contro il forzista. Stessa musica dal Nazareno, dove non colpevolizzano i renziani: "A naso questa volta Matteo non c'entra, si è trattato di un voto trasversale dopo il discorso toccante di Sozzani". La vera pista da seguire, dunque, sarebbe un'altra. Secondo lo stesso Renzi "il no è passato grazie all'assenza di 36 grillini al momento del voto", anche se stando ai tabulati, sottolinea il quotidiano romano, gli assenti sarebbero stati solo 29". Un alto esponente di Italia Viva si difende e rilancia: "Noi non volevamo finire sul banco degli imputati alla prima uscita, accusati di voler sfasciare tutto. In più, i relatori del Pd che avevano chiesto l'arresto di Sozzani erano Scalfarotto e Annibali, entrambi passati con Italia Viva. Siamo i meno sospettabili. Piuttosto andate a vedere tra i dem e tra i 5Stelle". Il messaggio è chiaro: da Montecitorio sarebbe stato lanciato un segnale a Palazzo Madama, e in particolare ai senatori di Forza Italia che potrebbero fornire un grosso aiuto a una maggioranza schiacciata da numeri sempre risicati. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media