Cerca

Ora o mai più

Giorgia Meloni, la sfida a Salvini e Meloni: "Cosa dovete firmare se volete essere alleati di FdI"

22 Settembre 2019

0
Giorgia Meloni, la sfida a Salvini e Meloni: "Cosa dovete firmare se volete essere alleati di FdI"

Un "patto anti-inciuci". Dal palco di Atreju, Giorgia Meloni lancia la sfida a Matteo Salvini e Silvio Berlusconi: "Chi vuole essere nostro alleato firmi un patto anti-inciucio e si impegni a rimanere in questa metà campo, basta ambiguità". Riferimento alla Lega, che nel 2018 ottenne la vittoria relativa alle elezioni politiche con la coalizione format fa Forza Italia e Fratelli d'Italia, ma che poi decise di governare con il M5s. Ma messaggio anche a chi, tra i forzisti, è tentato di dare ora un appoggio più o meno diretto al governo Pd-5 Stelle.

Leggi anche: "Perché siamo sovversivi". Meloni ad Atreju, l'urlo del'orgoglio della destra



"Siamo aperti ad alleanze credibili. Vogliamo un'alleanza diversa, senza poligamie e ambiguità. Rinnovo la richiesta al centrodestra si metta nero su bianco che non si faranno più governi con gente che si è stati eletti per combattere", tuona dal palco romano la leader di FdI, che rilancia poi un vecchio pallino: "La proposta che faccio agli alleati è lavorare a una legge elettorale con premo di maggioranza e preferenze. E la più importante fra le riforme: l'elezione diretta del capo dello Stato, il presidenzialismo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"È intelligente e preparato". Silvio lancia il Draghi premier: "Se fosse disponibile..."

Matteo Salvini: "Se a qualcuno non piacciono presepio, crocefissi e campanili torni a casa propria"
Beppe Grillo arriva al secondo giorno di Italia 5 Stelle lanciando baci ai giornalisti
Matteo Salvini attacca gli ex alleati: "Il M5s si vergogna a farsi vedere nelle piazze in Umbria"

media