Cerca

Staffilate

Nicola Porro irride Luigi Di Maio: "Ridicolo, crede davvero di fare il ministro degli Esteri?"

11 Ottobre 2019

0
Nicola Porro

Che "spazzolata", quella riservata da Nicola Porro a Luigi Di Maio nella sua consueta "Zuppa di Porro". Si parla di ciò che sta avvenendo in Siria, con l'invasione della Turchia impegnata a combattere i curdi, in una guerra osteggiata da tutta Europa. E si parla del fatto che già ieri, giovedì 10 ottobre, il capo politico M5s aveva annunciato di aver convocato l'ambasciatore turco. Già, perché Giggino - ahinoi - è ministro degli Esteri. E Porro inizia sin dal titolo della sua rubrica a picchiare duro: "Di Maio convoca l'ambasciatore turco. Risate". Ma non è finita. Perché nel video, Nicola Porro parla anche dell'intervista rilasciata oggi, venerdì 11 ottobre, da Di Maio a Repubblica. E viene così definita: "L'imperdibile e ridicola intervista di Di Maio, che crede davvero di fare il ministro degli Esteri". La demolizione di Giggino è completata.

Zuppa di Porro contro Di Maio, qui il link

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media