Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi, il patto con Matteo Salvini: trenta posti per i fedelissimi alle prossime elezioni

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Il centrodestra è più unito che mai tanto da spingere Silvio Berlusconi a trattare con Matteo Salvini. Al centro del patto 30 posti ai fedelissimi del Cav alle prossime elezioni. Di questi 20 deputati e 10 senatori. Secondo il Fatto Quotidiano il leader di Forza Italia si starebbe accordando anche su altre questioni. Il leader teme l'abbassamento del canone Rai, che porterebbe inevitabilmente viale Mazzini a essere più attiva sul mercato pubblicitario. Non solo, perché Berlusconi vorrebbe evitare anche nuovi tetti alla pubblicità per le tv private o a pagamento, essendo lui fondatore di Mediaset e interessato - a ragion veduta - a tutelarla. Tutti temi su cui il Cav, disposto a cedere su altro, sta ragionando con Salvini. Leggi anche: Laura Ravetto nominata responsabile dipartimento immigrazione di Forza Italia Non è un caso per Il Fatto che il leader della Lega abbia definito possibile la candidatura di Mara Carfagna in Campania, rappresentante, in quel caso, di tutto il centrodestra. Ma la notizia delle trenta poltrone sta facendo il giro di Montecitorio seminando il panico tra i forzisti, tutti volenterosi a rimanere nel partito del Cav.

Dai blog