Cerca

Antisemitismo

Giorgia Meloni dopo Otto e Mezzo attacca ancora Lilli Gruber: "Destra ambigua? Dovete vergognarvi"

13 Novembre 2019

10
Lilli Gruber, Giorgia Meloni

No, la polemica non è terminata contestualmente alla puntata di Otto e Mezzo. Si torna a quanto accaduto martedì sera su La7, nello studio di Lilli Gruber, protagonista di un durissimo confronto con Giorgia Meloni, ospite in studio. L'apice della tensione si è raggiunto quando la conduttrice chiedeva conto alla leader di Fratelli d'Italia delle minacce ricevute in rete da Liliana Segre, come se fossero state scritte da lei o da esponenti di Fratelli d'Italia. Per tutta risposta, la Meloni le ha ricordato come, al contrario, è il Pd, con Michele Anzaldi, a spingere per un programma in Rai per Chef Rubio, uno che insulta israeliani, poliziotti uccisi e tutti i politici che non gli aggradano. Uno scontro furibondo. Scontro sul quale, come detto, la Meloni è tornata nella mattinata di mercoledì, su Twitter, dove ha postato una clip che mostra parte di quanto accaduto a Otto e Mezzo. Pesantissime le parole della leader di FdI contro la Gruber: "Accusano la destra di essere ambigua sull'antisemitismo e poi vorrebbero in Rai un signore che scrive sionisti cancro del mondo - ovvero Chef Rubio -. Ma non si vergognano nemmeno un pochino?", conclude Lilli Gruber.

Di seguito il tweet di Giorgia Meloni:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    13 Novembre 2019 - 16:33

    W la GRUBER OGNI SUA PAROLA E' UN VOTO IN PIU' PER LA DESTRA

    Report

    Rispondi

  • swiller

    13 Novembre 2019 - 15:45

    Vai Giorgia smonta questa stalinista fascista della sinistra.

    Report

    Rispondi

  • Blasco 20006

    13 Novembre 2019 - 15:25

    CHE GIORNALISTA è QUESTA CARIATIDE.LA COSA CHE MI MERAVIGLIA CHE NESSUNO GLI DICE NULLA DELLA SINISTRA,SE TUTTO CIò FOSSE AVVENUTO SU RETE 4 ,CI SAREBBE STATO LA3 GUERRA MONDIALE DA PARTE DELLA SINISTRA.VERGOGNOSA

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc
Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

media