Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pier Luigi Bersani, voti ai politici a Dritto e Rovescio: "Renzi, non classificabile", ma scappa una frase...

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Pier Luigi Bersani è di manica larga con i politici. Durante Dritto e Rovescio il presidente di Articolo Uno dà un bel 7.5 a Giuseppe Conte nell'ironia di Paolo Del Debbio che gli ricorda: "Conte questo, è sicuro". Ma Bersani spiega meglio: "Proprio a questo premier. Voglio vedere lei mettere mano in questa alleanza". "E infatti io sono qui" replica il conduttore di Rete 4. Poi prosegue: "Per me il fatto di essere andato a Taranto in una situazione del genere vuol dire molto". Con gli altri politici però Bersani è un po' meno generoso, anche se premette: "Da Di Maio, che per me è un 6.5, d'ora in avanti distribuisco a tutti lo stesso voto". E allora Del Debbio lo sfida: "Vogliamo vedere che a uno 6.5 non lo dà?". Come volevasi dimostrare, su Matteo Renzi Bersani ha le braccia un po' più corte: "No, lui per me è un non classificabile, sta facendo cadere il governo".  I voti di @pbersani ai politici italiani: - Conte 7.5 - Di Maio 6.5 - Zingaretti 6.5 - Renzi N.C. Che ne pensate? Ora a #DrittoeRovescio pic.twitter.com/nHONYyfN2A— Dritto e rovescio (@Drittorovescio_) November 21, 2019

Dai blog