Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Teresa Bellanova, de profundis al Conte-bis: "Siamo stufi, avevamo degli obiettivi. Ma ora..."

Marco Rossi
  • a
  • a
  • a

Teresa Bellanova, in una intervista al Corriere della sera in edicola martedì 3 dicembre, spiega il perché Italia viva (Iv), il partitino di Matteo Renzi, non ha partecipato a un vertice così importante come quello sul Mes. "Siamo stufi di assistere a litigi tra Pd e 5 Stelle. Il governo è nato con obiettivi precisi: sterilizzare l'Iva, fermare la deriva sovranista. Non è il banco di prova di future alleanze strategiche. Questo lo pensa chi ha una visione strumentale delle cose". Per approfondire leggi anche: Teresa Bellanova, la lista dei collaboratori al Ministero Sul Mes e i contrasti all'interno del governo il ministro spiega che: "Un tema serio come il Mes non può essere utilizzato per la verifica di rapporti di forza, mentre ancora ieri leggo di ultimatum tra Pd e 5 Stelle non sull'agenda politica ma sullo stato dell'arte della foto di Narni". Alla domanda se Iv possa far cadere il governo, il ministro delle politiche agricole replica: "Il governo è nato grazie a Italia viva e non cadrà per noi. Ma la pari dignità non può essere solo una petizione di principi". Insomma, la Bellanova sembra recitare una sorta di de profundis al Conte bis. E sembra farlo soprattutto quando ricorda che il compito era "sterilizzare l'Iva". Obiettivo raggiunt, quindi...

Dai blog