Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianluigi Paragone a PiazzaPulita si schiera con Claudio Borghi: "L'euro è stato progettato per fallire"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Gianluigi Paragone, ospite di Corrado Formigli a PiazzaPulita, su La7, si schiera dalla parte di Claudio Borghi che ha dichiarato che l'uscita dall'euro non deve essere un tabù: "L'euro è progettato per fallire", affonda il grillino ex leghista in diretta: "Non esiste soltanto la visione dell'Europa e del neo-liberismo. Di questo però non se ne vuole parlare". E ancora, attacca Paragone: "L'Italia da quando è in zona euro è andata male e sta andando male e l'euro è nato tecnicamente per fallire non lo dico io ma il Nobel Joseph Stiglitz e i dati gli danno ragione. L'euro è tecnicamente sbagliato". Intanto in collegamento, c'è l'ex ministro Elsa Fornero che non fa che scuotere la testa.  Leggi anche:  "I 7 cavalieri dell'Apocalisse". Salvini, euro-tiranni del Mes: "Improcessabili, lo sapevate?"

Dai blog