Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Renzi dice addio alla Nutella: "Nocciole turche, non la mangio più". E Matteo Renzi sbrocca

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini rinuncia alla Nutella. Immortalato più volte con una bella fetta di pane spalmata della famosa crema di nocciole, ora il leader della Lega ha annunciato che non la mangerà più. "No signora, non ho freddo... sto bene. Poi mangio pane e salame e due sardine e sto ancora meglio...", dice Salvini a una simpatizzante sotto il palco di Ravenna: "La Nutella? Ma lo sa signora che ho cambiato? Perché ho scoperto che per la Nutella usa nocciole turche, e io preferisco aiutare le aziende che usano prodotti italiani, preferisco mangiare italiano, aiutare gli agricoltori italiani", spiega. Una dichiarazione che non poteva passare inosservata e alla quale ha subito replicato Matteo Renzi: "Nei giorni di Ilva, Alitalia, legge di bilancio, summit Nato, il senatore Salvini attacca la Nutella. La Nutella, sì, la Nutella. Dice che così sembra più vicino al popolo. E io ingenuo che insisto a voler parlare di cantieri, tasse, Europa".  Leggi anche: Formigli mostra questo sondaggio? Fate (molta) attenzione alla faccia di Renzi: spappolato, tutto da godere / Video Nei giorni di ILVA, Alitalia, legge di bilancio, summit Nato il senatore Matteo Salvini attacca la Nutella. La #Nutella, sì, la Nutella. Dice che così sembra più vicino al popolo. E io ingenuo che insisto a voler parlare di cantieri, tasse, Europa.— Matteo Renzi (@matteorenzi) December 6, 2019

Dai blog