Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E.Romagna: Calderoli, 'Salvini contestato da sardine diventate piranha'

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 21 gen. (Adnkronos) - "Eccolo il vero volto dei democratici, a parole, e fascisti rossi nei fatti. Ma lo avete visto il filmato delle contestazioni di oggi in Emilia a Matteo Salvini da parte di militanti del Pd, con tanto di bandiere, e delle immancabili Sardine? Mamma mia, che brutti (e lo dico io che so di essere brutto), che maleducati, che aggressivi e che personaggi non rispettosi della democrazia che vorrebbe che ciascuno sia libero di manifestare le proprie opinioni anche se non si condividono". Lo scrive in una nota il vicepresidente del Senato, Roberto Calderoli. "Gente che grida ‘ignoranti' e il solito ‘fascisti' a chi non la pensa come loro - prosegue - Eccoli i veri fascisti, che non tollerano la libertà di pensiero altrui, eccoli i fascisti rossi. Altro che democratici! E per quanto riguarda le Sardine direi che ormai sono dei veri e propri piranha. Di quel filmato salvo solo i poveri incolpevoli cani tenuti al guinzaglio rigorosamente di colore rosso. Quel guinzaglio che diventa il simbolo di come loro hanno tenuto la regione Emilia Romagna e di come vorrebbero tenere il Paese al guinzaglio del comunismo rosso".

Dai blog