Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Regionali, exit poll: avanti Bonaccini e Santelli

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 26 gen. (Adnkronos) - E' in corso lo spoglio delle schede in Emilia Romagna e in Calabria, oggi al voto per eleggere il nuovo presidente della Regione e il Consiglio Regionale. Alle elezioniregionali in Emilia Romagna il candidato presidente del centrosinistra Stefano Bonaccini è al 47-51%, secondo il primo exit-poll del Consorzio Opinio Italia per Rai. La candidata del centrodestra Lucia Borgonzoni è invece al 44-48% mentre il candidato del Movimento 5 Stelle Simone Benini è al 2-5%. La copertura del campione è dell'80%. Gli instant poll di Tecne-Mediaset confermano il vantaggio di Stefano Bonaccini in Emilia Romagna: il governatore uscente avrebbe tra il 46,5-50,5%, contro il 43,5-47,5% della candidata del centrodestra Lucia Borgonzoni. Alle elezioni regionali in Calabria, secondo il primo exit-poll del Consorzio Opinio Italia per Rai, la candidata presidente del centrodestra Jole Santelli è tra il 49 e il 53% mentre il candidato presidente del centrosinistra Pippo Callipo è tra il 29 e il 33%. Il candidato del Movimento 5 Stelle Francesco Aiello è tra il 7 e l'11% e il candidato indipendente Carlo Tansi detto Tanzi è tra il 7 e l'11%. AFFLUENZA - Dai primi dati dell'affluenza alle ore 23 si conferma un'affluenza quasi raddoppiata in Emilia Romagna. In 48 comuni su 328 ha votato il 62,5% degli elettori, quasi il doppio rispetto alla precedente tornata alla stessa ora. Invece, in base ai primi dati, l'affluenza alle elezioni regionali in Calabria è in calo. Quando sono state scrutinate 70 sezioni su 404 il dato alla chiusura delle urne è del 39,16% mentre alle ultime elezioni regionali era del 41,25%.

Dai blog