Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Renzi, l'ex fedelissimo Sandro Gozi finisce al Parlamento Ue: il miracolo Brexit

Esplora:

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Sandro Gozi ce l'ha fatta. Dopo l'addio all'Italia, l'ex sottosegretario dem dei governi Renzi e Gentiloni, è finito nelle fila di Emmanuel Macron per poi tradire anche lui. Candidato alle europee, Gozi fu depennato dagli elettori fino a quando la Brexit non lo ha graziato. L'uscita del Regno Unito dall'Ue ha infatti svuotato 73 posizioni nell'Europarlamento. Di queste 46 sono libere, nel caso di ingresso di nuovi paesi, mentre le altre 27 sono state divise fra i membri già esistenti. Leggi anche: Sandro Gozi su Italia Viva: "Emmanuel Macron è il nostro riferimento" Ed ecco che è arrivato anche per Gozi il momento di sedersi e rappresentare la Francia. In compenso, una delle tre che spetteranno all'Italia sarà ceduta al giovane leghista Vincenzo Sofo, noto soprattutto per essere il fidanzato di Marion Le Pen, nipote della leader del Front National, Marine Le Pen.

Dai blog