Cerca

Le mosse dei renziani

Italia Viva rimanda la crisi: "Voteremo la fiducia e la riforma del processo penale". Ma sulla prescrizione...

14 Febbraio 2020

5
Renzi e Boschi

Sulla prescrizione Matteo Renzi non arretra di un millimetro dopo il durissimo scontro con Giuseppe Conte, che sta facendo di tutto per non far saltare la testa del ministro grillino Alfonso Bonafede. Ma Italia Viva fa sapere che voterà la fiducia al governo sul Milleproroghe e soprattutto la riforma del processo penale che contiene anche il lodo Conte bis. Come riportato dall'Agi, fonti renziane di primo piano hanno svelato le prossime mosse di Italia Viva: "Chi ha mai detto che non voteremo la riforma del processo penale? Poi, quando arriverà la discussione sulla prescrizione, si lavorerà per le modifiche. Ma sulla velocizzazione dei tempi della giustizia abbiamo sempre detto che per noi è una priorità". In pratica per il momento Renzi non vuole essere responsabile concretamente della caduta del governo Conte bis, ma Iv non cambia idea sulla prescrizione: "Il lodo Conte è incostituzionale, quando arriverà in Parlamento si vedrà".

Per approfondire leggi anche: Il 28 febbraio è la data della crisi?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Blasco 20006

    14 Febbraio 2020 - 17:58

    Che pagliacci, si sapeva che era così.

    Report

    Rispondi

  • Giuseppekrede

    14 Febbraio 2020 - 16:54

    Renzi Falso, Ipocrita ,Bugiardo, un politico da NON fidarsi ,un ingannatore per questo merita il suo posto politico a sinistra, dove i piu' grandi falsi bugiardi di tutti imtempi si trovano nel comunismo,socialista. Non fidatevi della Sinistra sono Falsi ipocriti, Bugiardi

    Report

    Rispondi

  • aldoinvolo

    14 Febbraio 2020 - 15:13

    Ma italia viva. chi sono, valgono come un euro bucato e si da spazio, Che ci vuole, un mago otelma che ci dica che Ercolino non gli frega nulla di nessuno tranne la sua visibilità? Cosa ti aspetti da uno che ogni settimana cambia oppinione su quanto dichiarato in precedenza. Da un giornalista ,definito come scappato di casa, aggrappato alla poltrona... Fantastico.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Paghi per le sciocchezze, devo mostrare gli sms?". Conte, clava-virus su Salvini

Coronavirus, la meloniana Baldini in aula con la mascherina: "Sono medico, vengo da Milano. Perché l'ho fatto"
Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

media