Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sergio Mattarella, Franco Bechis: "Quanto ci costa il Quirinale", 775mila euro di spese in più

  • a
  • a
  • a

Oggi, le attenzioni di Franco Bechis e de Il Tempo, si concentrano su Sergio Mattrella. "Caro presidente", il titolone a tutta pagina del quotidiano capitolino. Che succede? Succede che, scrive Bechis, "aumentano i costi del Quirinale. Nonostante quest'anno abbia pagato un milione in meno di tasse". Ne scrive, appunto, il direttore, Franco Bechis. Al Colle "una buona notizia", ovvero il fisco sarà un po' più dolce, "quasi un milioncino di imposte in meno nel bilancio di previsione 2020 del Quirinale rispetto all'analogo documentato del 2019". 

 

Ma nonostante un'altra serie di voci di spesa in diminuzione, la nota che accompagna il bilancio 2020 "presenta una dinamica in crescita nel prossimo triennio, a causa del maturare dei requisiti pensionistici da parte di numerosi classe d'età". Si scopre così che il Quirinale costa direttamente agli italiani più di 241 milioni di euro, cifra superiore ai 224 milioni assegnati dalla legge di bilancio. E ancora, Bechis rimarca come in verità la spesa totale effettiva, a conti fatti, è ben più alta e arriva a 356,2 milioni di euro, ma la differenza è dovuta a 84,4 milioni di euro di partite di giro. 

 

Bechis analizza punto per punto il bilancio, cita il caro bollette, aumenta anche il costo della biancheria, diminuiscono gli incassi delle mostre al Quirinale, quantifica l'impatto del coronavirus e il risparmio per la diminuzione delle visite di capi di Stato. E alla fin della fiera emerge un dato: nonostante il calo di tasse, quest'anno il Colle aumenterà le spese per 755mila euro, cifra dovuta soprattutto all'aumento del personale. "Quanto è caro il Quirinale", titola infatti Franco Bechis.

Dai blog