Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pier Ferdinando Casini a Stasera Italia: "Conte agli Stati generali senza una proposta di governo? Siamo al ridicolo"

  • a
  • a
  • a

"Se si va agli Stati generali per ascoltare, siamo veramente al ridicolo". Pier Ferdinando Casini, in collegamento con Stasera Italia, smonta il teatrino di Giuseppe Conte: "Ci dev'essere una proposta di governo, il punto vero è questo". Proprio quello che finora manca e che ha fatto slittare di qualche giorno l'appuntamento.  

 

 

 

"Il ruolo dei tecnici è fondamentale ma poi la politica deve assumersi delle responsabilità anche se queste decisioni sono in conflitto con i tecnici", mette in chiaro il senatore eletto con il Pd ma ora nel Gruppo Misto. "Quando noi deleghiamo ai tecnici diamo senso di impotenza della politica. Io gli Stati Generali non ho capito a cosa servono, il presidente del Consiglio può parlare con chi vuole tutti i giorni, non c'è bisogno di una kermesse. Il rischio è che sia politica-spettacolo. Tra l'altro politicamente gli Stati generali hanno dei pessimi precedenti".

 

 

Dai blog