Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Barbara Lezzi contro Beppe Grillo: "Su Di Battista spero non sia mal consigliato"

  • a
  • a
  • a

"Spero Beppe Grillo non sia mal consigliato". Barbara Lezzi, grillina delusa dall'alleanza tra Pd e M5s, picchia duro sul fondatore in una intervista al Corriere della Sera. Nel Movimento, dopo la guerra dichiarata dal fondatore ad Alessandro Di Battista, è ricominciato il conto alla rovescia per la scissione, anche se l'ex ministra per il Sud nel governo Conte 1 smentisce: "Non è stata mai oggetto di discussione né per me né per colleghi e attivisti con cui mi confronto". Tuttavia, la Lezzi è rimasta spiazzata dalle dure parole di Grillo su Dibba: "Spero non sia mal consigliato. Posso solo dire che, per me, insieme a lui che è il garante, il M5s è fatto di tutti coloro che hanno dato e continuano a dare tanto a questo progetto". Se non è un "vaffa", gli assomiglia parecchio.

 

 

 

Sull'altra questione che agita i 5 Stelle in queste ore, il presunto finanziamento inviato dal governo chavista del Venezuela nel 2010 a Gianroberto Casaleggio, la senatrice è molto abbottonata: "Senza alcuna esitazione e lo farò ogni volta che ce ne sarà bisogno. Gianroberto avrà per sempre tutta la mia riconoscenza e il mio rispetto". Di fatto, una non risposta.
 

Dai blog