Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Conte, il diktat di Angela Merkel: "Mes creato per usarlo, fatelo". Premier al bivio tra Pd e M5s

  • a
  • a
  • a

“Non abbiamo messo a disposizione tutte queste risorse perché restino inutilizzate”. Parla forte e chiaro Angela Merkel, che nell’intervista concessa a La Stampa lascia intendere che l’Italia farebbe bene ad attingere dal Mes. Anche perché al momento sul Recovery Fund non ci sono certezze, nonostante la cancelliera parli di una Germania “pronta a un atto straordinario di solidarietà” soprattutto nei confronti di Italia e Spagna, che in Europa sono stati i paesi più colpiti dal punto di vista economico e sanitario a causa del coronavirus.

 

 

Ovviamente la Merkel riconosce che è nell’interesse tedesco avere un forte mercato interno e che l’Ue non si sfaldi, ma sul Recovery Fund dovranno essere superate le resistenze dei cosiddetti paesi frugali. È per questo che nel frattempo la cancelliera tedesca suggerisce caldamente a Giuseppe Conte di prendere i miliardi del Mes, disponibili subito e senza troppi problemi. La questione è però squisitamente politica, perché il premier sta facendo di tutto per rimandare la discussione sul Meccanismo europeo di stabilità: sa bene che l’argomento è scottante all’interno della maggioranza giallorossa, tra il Pd che metterebbe subito le mani sui soldi e il M5s che invece per una questione ideologica potrebbe arrivare addirittura a far crollare il governo sul Mes. 

Dai blog