Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Recovery Fund, Renato Brunetta presidente della Commissione? Forza Italia sempre più vicina al governo

  • a
  • a
  • a

Sul Recovery Fund si preparano due commissioni parlamentari. La maggioranza vorrebbe coinvolgere il Parlamento e, soprattutto, l'opposizione. Una delle due presidenze dovrebbe essere affidata a un esponente del centrodestra. In pole position c'è Forza Italia e Renato Brunetta. Come anticipato da Repubblica, Giuseppe Conte è favorevole alla nascita di commissioni per il Recovery, in modo da permettere al governo di "confrontarsi con il Parlamento". I nome di Brunetta non è scontato, anche perché i renziani mirano a conquistare a loro volta una delle due presidenze. Il berlusconiano, però, mantiene da settimane un filo diretto con ministri giallorossi e con il Nazareno. E anche in quest'ottica che si legge il continuo abboccamento che fa mesi Silvio Berlusconi ha con la maggioranza.

 

 

La sua nomina sarebbe il segnale atteso dalla fazione dialogante di Forza Italia, un passo nello spirito di quella "collaborazione istituzionale", che, non a caso, è stata la formula utilizzata dall'ex capogruppo di FI nel corso di un recentissimo incontro con cento parlamentari azzurri. Conte però è stato chiaro, sul punto: la stesura dei progetti spetta al governo. Sarà il premier a presiedere il Comitato interministeriale per gli Affari europei, l'organismo scelto per mettere nero su bianco il piano.

Dai blog