Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Tommaso Cerno: "Ribellarsi a un governo in preda al delirio, ridicoli davanti al mondo intero"

  • a
  • a
  • a

"È venuto il momento che il popolo italiano si ribelli a un governo in preda al delirio", premette sparando ad alzo zero Tommaso Cerno. Nel mirino Giuseppe Conte, i dpcm, il caos-coronavirus. "Dopo avere gestito la prima ondata rendendosi ridicoli davanti al mondo intero, ci risiamo. Intere categorie economiche devastate senza ragione, inviti in televisione a spiare i vicini di casa, squadracce nelle case a contare i posti a cena. Spero che qualcuno cominci a dire no. L'autorità deve dimostrare al popolo l'efficacia delle restrizioni, altrimenti le stesse diventano arbitrarie, e contro l'arbitrio del potere è legittima la disobbedienza civile. Questo ennesimo Dpcm ha tutta l'aria di un provvedimento per l'emergenza di salute del governo e non del popolo italiano", conclude il senatore del Gruppo Misto.

 

Dai blog