Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Calderoli contro Vincenzo De Luca: "Parole vergognose e il Pd tace. Ma in che Paese siamo?"

  • a
  • a
  • a

Vincenzo De Luca non si smentisce mai e anche nell'annuncio di voler chiudere le scuole dell'infanzia si è lasciato andare a gratuiti e indegni attacchi. Se n'è accorto Roberto Calderoli che non ci è andato per il sottile: "Il Pd tace sulle parole di De Luca, dunque il Pd condivide con il suo silenzio assenso - si sfoga su Facebook dove continua -. Ma in quale Paese normale un Governatore di una Regione si permette queste parole? E il PD che lo sostiene non ha nulla da obiettare? Silenzio-assenso, ergo condividono".

 

 

Il presidente della Regione Campania, in una diretta Facebook di ieri 30 ottobre, ha sparato a zero contro tutti, anche contro i bambini: "I giornalisti hanno intervistato una mamma che dice che sua figlia piange per andare a scuola. È l'unica in Italia che piange perché non può studiare endecasillabi, forse l'unica al mondo. La mamma le dà il latte al plutonio?". Uno sfregio gratuito.

Dai blog