Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lombardia, "no" al presepe donato dalla Campania: esplode ancora il conflitto Fontana-De Luca

  • a
  • a
  • a

Proprio alla Viglia di Natale, esplode (ancora) il conflitto tra Lombardia e Campania. Infatti, Attilio Fontana ha rifiutato un presepe che Vincenzo De Luca voleva donare alla regione. Nel dettaglio, il "no" al presepe che avrebbe trovato diritto di cittadinanza a Milano, riporta Repubblica, è stata l'assessore al Turismo nominato da Fontana, Lara Magoni, esponente di Fratelli d'Italia. Un gran rifiuto senza atti ufficiali, ma con una semplice comunicazione tra segreterie delle regioni. Un "no" dovuto ai molteplici e insultanti attacchi di Fontana al Nord e alla Lombardia in questi mesi di pandemia. 

De Luca, d'intesa  con l'assessore al Turismo Felice Casucci ha deciso di offrire per questo Natale " diviso" e " ristretto" causa Covid un dono di valore a tutte le altre regioni dello stivale. Lombardia compresa. Si tratta di un prodotto confezionato con lo Stato, nell'ambito del Poc 2014-2020, ed è partita l'operazione "Viaggio in Italia del Presepe napoletano". Poche ore fa, nel rispetto delle zone rosse, sono stati spediti i primi nove presepi artigianali, ma uno di questi è stato rifiutato. Quello per la Lombardia: Milano ha rifiutato di esporre il manufatto fatto a Napoli. 

Dai blog