Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Teresa Bellanova contro Giuseppe Conte: "Recovery Fund? Appelli a fare presto ma nessun documento, pronta a dimettermi"

  • a
  • a
  • a

Le ministre renziane, Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, sono ancora in attesa del testo del Recovery Plan. “Vediamo gli appelli a fare presto e a non perdere tempo, ma io sono stufa”, ha detto la ministra alle Politiche agricole a SkyTg24. La capodelegazione di Italia viva al governo ha commentato anche la frase “rubata” di Rocco Casalino: “Se Conte non vuole discutere con noi o se è vero quello che dice il suo portavoce, ovvero che è pronto ad asfaltarci in Aula, allora esiste una maggioranza nella maggioranza e ne prendiamo atto".

 

 

 

Sulla stessa linea la Bonetti, ministra alle Pari opportunità e alla Famiglia: “Quando arriva il documento del Recovery che lo vorrei leggere prima di entrare in Consiglio dei Ministri e poterlo approvare?”, si è chiesta durante l’intervista a Un giorno da pecora su Rai Radio Uno. “Noi abbiamo chiesto almeno 24 ore, disponibili a lavorare giorno e notte, perché non ci spaventa, ma almeno 24 ore per decidere i prossimi 30 anni del Paese, si devono prendere”, ha concluso.

Dai blog