Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paolo Mieli a Otto e mezzo gela la Gruber: "Sondaggio Ipsos, Conte al 60% e Meloni al 38%", "Sì vabbè"

  • a
  • a
  • a

"L'opposizione non esiste, va a giornata". Paolo Mieli a Otto e mezzo bastona Matteo Salvini e Giorgia Meloni e Lilli Gruber gongola. "Questo è un grande limite, ci vogliono leader capaci di guardare lontano, di statura internazionale e con rapporti con gli altri Paesi - spiega l'ex direttore del Corriere della Sera - invece i leader dell'opposizione si muovono bene dal loro punto di vista tattico, e i sondaggi lo dicono soprattutto per la Meloni, il giorno per giorno".



 

"Però in base all'ultimo sondaggio Ipsos di Pagnoncelli il premier Giuseppe Conte ha il 60% di gradimento e la Meloni il 38%", ci prova la Gruber, e Mieli la liquida in tre secondi: "Sì vabbè però lasciamo perdere i sondaggi". "Per quello che possono valere, infatti, infatti", china il capo Lilli, un po' delusa. 

Dai blog