Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giustizia: Catanoso (Pdl), molto grave se si chiudessero sedi distaccate tribunali

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Catania, 27 gen. (Adnkronos)- "Sarebbe molto grave che il Governo nazionale proseguisse nell'intento di cancellare tutti i tribunali presenti nelle citta' non capoluogo di provincia. Dopo il possibile definanziamento di quella stupenda opera ingegneristica qual e' il Ponte sullo Stretto di Messina, questo nuovo passo ci metterebbe nella condizione di non condividere del tutto l'esistenza stessa di questo esecutivo a tempo". Lo afferma il parlamentare nazionale del Pdl, Basilio Catanoso. "Cosi' come dichiarato ieri in Commissione giustizia della Camera dal sottosegretario e dal direttore generale del Ministero - aggiunge Catanoso - il progetto eliminerebbe tutte le sedi distaccate dei tribunali che invece in questi anni sono stati caposaldo di giustizia e strumento di crescita per la classe dirigente che si occupa della giustizia nel nostro Paese. Fortunatamente tutti i gruppi parlamentari, chi piu' chi meno, hanno espresso opposizione. Qualora si mantenessero gli uffici distaccati - conclude - per quel che riguarda la Provincia di Catania, ricordo che su proposta del vecchio Governo e attraverso il voto del Csm, era stato stabilito che fossero rimaste operative le sedi di Acireale, Caltagirone e Mascalucia".

Dai blog