Cerca

La presa in giro

Sanremo 2019, la Meloni inchioda lo schifo sul voto della Rai: "È una presa in giro"

10 Febbraio 2019

0
Sanremo 2019, la Meloni inchioda lo schifo sul voto della Rai: "È una presa in giro"

Anche Giorgia Meloni protesta contro Sanremo dopo il clamoroso ribaltone negli ultimi minuti della finale che ha portato alla vittoria del rapper Mahmood. La protesta è nata per il sistema di voto adottato dal festival, per il quale il televoto, per di più a pagamento, è stato completamente ribaltato dalle giurie di esperti e giornalisti. La leader di Fratelli d'Italia ha parlato di una vera e propria presa in giro: "Complimenti ad Alessandro Mahmood per il successo - ha scritto sui social - Però mi chiedo che senso abbia far votare (a pagamento) il pubblico se poi la giuria dei soliti noti decide di testa sua di far vincere chi sarebbe arrivato terzo con solo il 14% delle preferenze. Una presa in giro".

Lo stesso direttore artistico Claudio Baglioni ha dovuto ammettere che il regolamento andrebbe radicalmente cambiato. Il giorno dopo la finale, Baglioni ha suggerito alla Rai di prendere una via più netta sulle votazioni, che siano tutte "popolari" oppure riservate alle "élite".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida

Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"
"I Conte tornano". Camera con Vista, i retroscena dalla settimana del bis

media