Cerca

Consigli

Speck, lo conservi in frigorifero sottovuoto? Segreto svelato: ecco come lo devi consumare

14 Maggio 2019

0
Speck Alto Adige: come va conservato e consumato al meglio, i segreti dei produttori

In ascesa c'è... lo speck dell'Alto Adige, prodotto che sta vivendo un momento di grande successo con dati sul consumo che attestano l'esaurimento annuo dell'intera produzione. Come ricorda Il Messaggero, però, per gustare al meglio alcuni prodotti bisognerebbe vedere dove nascono e parlare con chi li produce e non è detto che si riesca comunque a scoprirne tutti i segreti. Fratello meno noto dei prosciutti di Parma e San Daniele, dietro al successo c'è la qualità delle materie prime, l'estrema versatilità in cucina e il sapore inconfondibile.

I produttori di speck IGP ricordano che per godere al meglio del suo sapore e proprietà bisogna conservare lo speck in luogo fresco e buio o in frigorifero, rimuoverlo dalla confezione sottovuoto alcune ore prima del consumo. Va tagliato sempre controfibra, iniziando dal bordo, poiché si asciuga più facilmente e in questo modo la tenerezza dello speck si sprigiona completamente in bocca.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni al Colle: "Mattarella oggi può scegliere tra due possibilità"

Nicola Zingaretti: "Per un nuovo governo il Pd ha principi inderogabili"
Giorgia Meloni al Quirinale: "Lega di nuovo con M5s? Sarebbe incomprensibile"
Pietro Grasso a sostegno del governicchio: "M5s-Pd trovino coraggio per fare un governo di legislatura"

media