Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la ricercatrice dello Spallanzani frena gli entusiasmi: "Per il vaccino ci vorrà ancora tempo"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

L'ospedale Spallanzani di Roma è riuscito a isolare il Coronavirus, facendosi riconoscere a livello mondiale. A frenare un poco gli entusiasmi ci ha però pensato la stessa ricercatrice, Concetta Castilletti: "Per il vaccino ci vorrà ancora tempo". A riferito in collegamento con la trasmissione Agorà. Poi l'ammissione sulla dura fatica e sul lavoro "durato giorno e notte senza sosta", anche se - e qui arriva la precisazione - alle accuse di poca trasparenza non ci sta: "Tutto è stato lineare, nulla è stato nascosto" liquida.   Leggi anche: Coronavirus, l'appello della Cina a Roberto Speranza: "Ci servono le mascherine", adesso è pandemia In attesa del vaccino, sono in tanti ad allarmarsi. Tra questi il direttore del Dipartimento Malattie infettive dell'Iss, Giovanni Rezza che parla di "un rischio elevato che l'epidemia arrivi in Africa" e contagi numerose persone.  #coronavirus parliamo con una ricercatrice del gruppo dello Spallanzani che ha isolato il virus, "abbiamo lavorato notte e giorno" Concetta Castilletti "per il vaccino ci vorrà ancora tempo". In diretta con la nostra @saracesto #agorarai pic.twitter.com/inhpzdT17P— Agorà (@agorarai) February 3, 2020

Dai blog