Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spazio, il mistero del pianeta scomparso: tre volte più grande di Giove ma la Nasa non lo vede più

  • a
  • a
  • a

Un pianeta solitario (Formalhaut b il nome che gli fu dato) fotografato dal telescopio spaziale Hubble della Nasa tra il 2004 e il 2006 era un gigantesco corpo celeste, tre volte più grande di Giove a 25 anni luce dalla Terra. Si scrive al passato perché quello che si pensava fosse un pianeta, sembra oggi essere scomparso. In uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Pnas, gli autori avanzano l'ipotesi che quanto osservato sia in realtà una vasta nube di detriti in espansione, della dimensione di un pianeta, risultato della collisione di due enormi corpi celesti che orbitano attorno a Formalhaut.

 

 

Per diversi anni il pianeta Formalhaut b è stato visibile dal telescopio spaziale della Nasa, e appariva come un punto in movimento. Qualche dubbio, scrive il sito di Rainews,  era stato avanzato: l'oggetto era particolarmente brillante nella luce visibile, ma all'infrarosso non mostrava alcuna traccia di calore.  L'analisi di tutti i dati disponibili negli archivi di Hubble hanno rivelato caratteristiche che "messe insieme disegnano uno scenario in cui l'oggetto potrebbe non essere mai esistito", conferma  András Gáspár dell' Università dell'Arizona, ma le ipotesi degli scienziati potranno essere confermate solo con future osservazioni

Dai blog