Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus e la fusione tra genomi: il virus già in circolazione da decenni?

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Il coronavirus che provoca la temibile Covid-19 potrebbe essersi diffuso nel mondo intero decenni prima dell’improvviso scoppio della pandemia di questi mesi. Lo rivela teoria contenuta nel recente studio pubblicata su Nature Medicine che sostiene che il nuovo virus possa aver effettuato il “salto” dall’animale all’uomo molto prima del suo recente rilevamento nella città cinese di Wuhan.

 

 

 

“È possibile", scrivono il sito de Il Giornale  e il quotidiano la Stampa, "che un progenitore di Covid-19 sia saltato nell’uomo, acquisendo gradualmente le attuali caratteristiche genomiche. Questo adattamento potrebbe essere avvenuto in seguito a una trasmissione da uomo a uomo non rilevata. Una volta acquisite le caratteristiche, il virus avrebbe spiccato il volo”. Una teoria che smentirebbe tutto quello detto e scritto fino ad ora  sulle origini geografiche e cronologiche del virus.

Dai blog