Cerca

Esplode la bomba

Cristina Parodi insulta chi vota Matteo Salvini, la Lega furibonda: "Si dimetta dalla Rai"

10 Ottobre 2018

11
Cristina Parodi

Bufera su Cristina Parodi, tanto che la Lega chiede le sue dimissioni dalla Rai. Il Carroccio avanza la richiesta in una durissima nota firmata dai parlamentari Paolo Tiramani, Massimiliano Capitanio, Dimitri Coin, Igor Iezzi, Giorgio Bergesio, Simona Pergreffi e Umberto Fusco. "Se Cristina Parodi è tanto delusa dalla politica italiana scenda in campo. E, soprattutto, lasci la Rai. Con le sue offese a Matteo Salvini, la giornalista e moglie del sindaco Pd di Bergamo, Giorgio Gori, ha utilizzato il servizio pubblico radio-televisivo a proprio uso e consumo, facendo propaganda politica alla faccia del pluralismo informativo e ciò non è giustificabile. Ne chiederemo conto in Commissione di Vigilanza Rai con un’interrogazione", scrivono i leghisti.

Nel mirino quanto accaduto durante I Lunatici su Rai Radio 2, dove la Parodi - che oggi conduce La prima volta su Rai 1, la domenica pomeriggio dopo Domenica In -, quando le hanno chiesto a cosa sia dovuta l'ascesa di Matteo Salvini, ha risposto: "È dovuta all'arrabbiatura della gente. Al fatto che probabilmente non è stato fatto molto di quello che era stato promesso di fare. È dovuta alla paura e anche all'ignoranza. Mi fa paura vedere un tipo di politica che è basata sulla divisione, sui muri da erigere". Parole durissime, quelle spese contro il vicepremier e, soprattutto, sulla presunta "ignoranza" di chi lo vota. Parole che hanno scatenato la reazione del Carroccio contro una conduttrice del servizio pubblico.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rocc

    11 Ottobre 2018 - 12:12

    la Lega ha fatto bene a chiedere sanzioni per l'inqualificabile insulto della sinistrorsa Parodi a tutti gli italiani che hanno votato Lega, appoggiandosi al marito Gori, ingloriosamente sconfitto alle elezioni regionali lombarde, passato da Mediaset al Pd, firmatario a Milano di appello pro-migranti, Il neoeletto presidente rai Foa dovrebbe portare equilibrio in rai, ma con Parodi, Fazio,Botteri?

    Report

    Rispondi

  • Utente18

    11 Ottobre 2018 - 10:10

    Sarà vera la storia che per essere assunti in Rai bisogna essere tessera pd..? Penso di si.. Cmq signora Parodi la vera ignorante è lei

    Report

    Rispondi

  • patrenius2

    11 Ottobre 2018 - 10:10

    E' il classico caso del bue che dice cornuto all'asino. Senti chi parla di ignoranza!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media