Cerca

Querelle

Kasia Smutniak, sfregio a Matteo Salvini: "L'Italia non è razzista nonostante certi politici..."

9 Novembre 2018

2
Kasia Smutniak, sfregio a Matteo Salvini: "L'Italia non è razzista nonostante certi politici..."

Kasia Smutniak ha rilasciato un'intervista a Grazia in cui dichiarava che secondo lei l'Italia non è un Paese razzista. Parole che sono piaciute a Matteo Salvini, che ha rilanciato l'intervista sui social. La cosa non deve essere stata molto gradita all'attrice che dunque è corsa a fare una specie di ritrattazione. "Ah beh, qua tocca precisare", ha scritto su Instagram,  "nonostante i miei 20 anni in Italia evidentemente ancora non mi si capisce. 

Nella mia recente intervista su Grazia intendevo dire: non credo che l'odio razziale faccia parte del dna di questo Paese, non definirei Italia un Paese razzista. Questo è quello che ci vuole far credere qualcuno, che per pura propaganda politica, lavorando sull’intolleranza, la non accettazione, la chiusura, ci sta convincendo del contrario, ci sta portando all’idea che questo sia davvero diventato un Paese razzista". Ogni riferimento è casuale? No. Perché alla fine Kasia scrive alcuni hashtag: "#helpkasia, #sisalvinichipuò, #italiansknowitbetter".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carichetta01

    09 Novembre 2018 - 21:09

    Chi e' ??

    Report

    Rispondi

  • marco53

    09 Novembre 2018 - 21:09

    Un'Italia un po' più razzista di quella voluta dai radical chic comunisti sarà la nostra salvezza. Diversamente moriremo in pochi decenni.

    Report

    Rispondi

media