Cerca

Kermesse

Sanremo 2019, Teresa De Santis sul conflitto d'interessi di Claudio Baglioni: "Sta alla sua coscienza"

4 Febbraio 2019

0
Teresa De Santis

Durante la prima conferenza stampa di Sanremo, il direttore di Rai 1 Teresa De Santis commenta le accuse di conflitto d'interesse di Claudio Baglioni, il cui manager Ferdinando Salzano è lo stesso di tanti altri big della musica. "Per la mia esperienza, la produzione culturale italiana vive di continuità. Come nel Live Aid è molto frequente che ci siano filiere ad occuparsi degli artisti da far partecipare", commenta la dirigente pubblica, "per Baglioni sta alla sua coscienza portare avanti il risultato e la certezza di un prodotto, non credo voglia smentirsi. Un'artista che ha 50 anni non credo voglia buttare alle ortiche questa esperienza per finire in chissà quali oscure macchinazioni".  

Prosegue la De Santis: "Quando parliamo di ospiti internazionali dobbiamo parlare anche dei nostri artisti sono a livello internazionale. Si è parlato di festival autarchico e sovranista, non è così. Sicuramente questo è un festival che ha un'identità, siamo sicuri che il Festival attraverso i suoi testi rilanci un messaggio di italianità".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Tragedia umana e politica a Bologna, quanti sono in piazza a sentire Luigi Di Maio: sconcerto

Luigi Di Maio
Sardine, in manifestazione a Modena sono quattro gatti. Matteo Salvini li prende in giro: "Non spingete"
Vito Crimi capo M5s dopo Di Maio: "Ha studiato per anni, amico dei magistrati". Il reggente frega tutti?

media